Salta al contenuto principale Salta alla navigazione principale Salta al piè di pagina

Progetto di eccellenza

Dipartimenti di eccellenza

logo eccellenza

La Legge di Stabilità 2017 (n. 232/2016) istituisce un "Fondo per il finanziamento dei dipartimenti universitari di eccellenza", volta ad incentivare, con un finanziamento quinquennale, l'attività dei Dipartimenti universitari che si caratterizzano per l'eccellenza nella qualità della ricerca e nella progettualità scientifica, organizzativa e didattica con riferimento alle finalità di ricerca di Industria 4.0. 

I progetti presentati dai 350 migliori Dipartimenti delle Università Statali (23 Dipartimenti dell'Università di Milano presenti nella graduatoria preliminare alla presentazione dei progetti per il finanziamento dell’eccellenza), sono stati valutati da una Commissione di sette membri che ha stilato la graduatoria finale dei 180 Dipartimenti di eccellenza assegnatari del finanziamento per il periodo 2023-2027.

Progetto di eccellenza 2023-2027

Progetto - tre approcci all'esposizione

L'esposoma rappresenta l’insieme di tutte le esposizioni a cui ogni individuo è sottoposto durante l’arco della vita, ed è un determinante fondamentale dello stato di salute. Capire come l’esposoma, interagendo con la genetica, sia in grado di plasmare l'epigenetica ed influire sulla salute rappresenta il cuore del progetto EPIGENESIS (Esposoma e Patologie croniche Infiammatorie: il ruolo svolto da Genetica, Epigenetica, Nutrizione, Esposizioni ambientali e occupazionali, Stile di vita, dall’Infanzia alla Senescenza).

EPIGENESIS consentirà di passare da un approccio di studio in cui i fattori di rischio vengono valutati singolarmente (A), o complessivamente (B) per determinarne l’impatto sullo stato di salute, ad un approccio in cui sarà possibile utilizzare i marcatori epigenetici quale misura sintetica dell’effetto integrato dei fattori di rischio che modulano lo stato di salute/malattia, valutando anche gli effetti del gender (C), per giungere così ad un approccio di medicina preventiva personalizzata.

Il Dipartimento DISCCO è caratterizzato da aree di ricerca particolarmente produttive che hanno contribuito largamente a determinare il nesso causale tra le singole componenti dell’esposoma e lo sviluppo di patologie croniche. Grazie a EPIGENESIS le singole aree disciplinari diventeranno strettamente interconnesse le une alle altre e favoriranno la ricerca in diverse altre aree.

Il core della riorganizzazione di DISCCO si basa sulla creazione di Exposome & Health Hub (E2H) che, interagendo con altre strutture intra- e inter-dipartimentali (SPOKE), permetterà di realizzare gli obiettivi proposti in EPIGENESIS. Un ulteriore livello di interazione multidisciplinare sarà rappresentato dalle numerose discipline cliniche presenti in DISCCO. Ogni disciplina clinica e pre-clinica, potrà usufruire dei servizi messi a disposizione dall’E2H e, contemporaneamente, condividere il proprio know-how al fine di trovare nuove soluzioni mediche personalizzate per la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle malattie croniche legate a fattori di rischio modificabili. EPIGENESIS renderà possibile lo sviluppo di una nuova consapevolezza che, a partire dalla ricerca, verrà traslata alla clinica, alla didattica e alla terza missione.

 

Interazioni multidisciplinari

F_02